Stiamo usando cookies tecnici per consentirti una navigazione ottimale. Sei d'accordo? Se no, puoi disabilitarli dal tuo browser!

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cinema -Tv -Teatro - Concerti - Net Art

Ha vinto numerosi premi nazionali ed internazionali. Le sue colonne sonore sono entrate in:  Films, Mediometraggi, Corti, Pubblicità, Siti web.  I suoi lavori vengono trasmessi dalle più importanti emittenti nazionali (Raiuno, Raidue, Raitre, Mediaset, Sky, RAISAT, STREAM) ed internazionali (France 2, ZDF, BBC, TSI, TV olandese, TV norvegese, TV svedese, TV finlandese).

1984: Inizia la collaborazione con il regista televisivo Sandro Spina per Raidue e Raitre con serials documetaristici che faranno il giro del mondo: “You Australia”, premio Naxos, “Uomini e cannoni”, “Cina: la via della seta”, “Corea”, “L’estate è un’avventura”. Prime aparizioni televisive in veste di compositore/pianista. La collaborazione s’interromperà nel 1989/1990

1993: Compone la musica per 7 documentari intitolati “Provincia Italia: la Maremma”, con la partecipazione della nota attrice hollywoodiana –Susannah York, per la regia di Silvio Bernardini

Collaborazioni con il regista Francesco Falaschi fin dai primi S.8 nei primi anni ottanta sino ai primi premi negli anni novanta : “Schermi bianchi”, rassegna internazionale di Salerno.

1995: “Furto con destrezza” corto fiction in 35 mm. Distribuito in sale cinematografiche con l’iniziativa “Corti Stellari” trasmesso da Raitre nella trasmissione “Lavori in corto”: uno dei corti italiani più venduti all’estero (Europa, U.S.A.) in concorso al Festival N.I.C.E. (New Italian Cinema Events) di New York e Los Angeles, Festival di Montpellier (Francia), Festival di Drama (Grecia).

1999: “Quasi fratelli” vincitore del David di Donatello, di Maremetraggio (Trieste), distribuito in 270 sale cinematografiche: Rassegna Arcipelago (Roma), Festival di Capalbio (Grosseto), Festival di Pietroburgo (Russia), Festival di Troia (Portogallo), Festival di Clermont Ferrand (Francia: retrospettiva del cinema italiano)

2000: Inizia la collaborazione per films documento sull’alimentazione con la COOP, COOP Toscana Lazio, Uni Coop Tirreno, Uni Coop Firenze

2001: Nel 2001 presenta un proprio progetto “Net Concert” all’interno della rassegna nazionale “Storie di Cinema” (Grosseto): un apposito programma traduce in pittografie ed effetti visivi le sue improvvisazioni

2004: Compone la colonna sonora per “Minestrone” vincitore del Festival Internazionale del Cortometraggio Città di Salerno, prodotto da Uni Coop Tirreno trasmesso da SKY TV.Compone lo spot per Coop News (con Paolo Migone di Zelig)

Le sue composizioni sono state trasmesse dalle principali radio e televisioni internazionali (Italia, Francia, Germania, Svizzera, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Canada, U.S.A., Cile, Argentina, Cuba, Panama, Nord Africa, India, Cina, Corea, Vietnam, Giappone, Australia, Nuova Zelanda). Nella sua opera composizione ed improvvisazione convivono perfettamente, formando una sintesi ed un superamento dei generi (etnico, classico, contemporaneo, jazz, rock elettronico, commerciale). La novità nel suo modo di comporre consiste nell’aver raggiunto una profonda autonomia che può far a meno di formule e ideologie alla moda, dal momento che la sua musica non ha bisogno di categorie ma di tensione interiore e messaggio spirituale. Se nei concerti esegue brani di altri autori, l’interpretazione che ne consegue viene fortemente personalizzata come se la partitura fosse un intonaco sottile sotto il quale scoprire il vero significato delle note. Teatrordini è il suo progetto teatrale dove si fondono: Concerti,  Performance di varia natura, Letture (prosa/poesia), Danza/Balletto (Image affective), Net concerts, Interpretazioni di musica grafica, Sonorizzazioni dal vivo di films (suoi e di altri autori), Teatro popolare (il Maggio, la Befanata, Rodeo della Rosa, Rodeo dei Butteri, Ottava rima), tra gli ospiti: Marasco, Chechi, Riondino. Coro “I cantori della maremma” (da lui diretto) Festival nazionali ed internazionali: Festival del Folklore, Festival di Parigi.  È direttore del coro “I cantori della maremma”, vincitore di numerosi premi.  Molto importante il suo incontro con il noto sassofonista norvegese Jan Garbarek all’interno della rassegna jazz Grey Cat. Ha inciso per Italian Records, Fonit Cetra, Samjazz, Amiata Records. R.A.I. (TV), R.A.I. (Radio), Fonit Cetra, Z.D.F. (Germania), A.R.D. (Germania), COOP, IPERCOOP / TIRRENO, RENUDO Edizioni, M.A.P., FRANCE 1 (Francia), T.S.I. (Svizzera italiana), Warner Chappel Music Italiana. Case editrici: RAI, Fonit Cetra, Italian Records, SAM, Amiata, M.A.P., ZDF, T.S.I., France I, TV Olandese, Re Nudo edizioni, Gagliardo Ed., Gallo Ed., Weldon e Labor, Ministero della Salute, Parco della Maremma, ASL 9 Grosseto, A.F.I., Istituto Prof. Grosseto, Video Factory, Unione Europea (Ministero dell’Agricoltura), Regione Toscana. Oltre ad essere un autore ed un compositore è pianista, organista, tastierista, multistrumentista, direttore, arrangiatore,  è autore letterario/visivo, regista, pittore.

 

  • 4588-2150
  • 4588-2193
  • 4588-2192
  • 4588-2181
  • 4588-2175
  • 4588-2166
  • 4588-2156
  • 4588-2203
  • 4588-2201
  • 4588-2199